ULTIMI ARTICOLI

Annunci
Pubblicato in Tutti gli articoli | Lascia un commento

Office Observer Newsletter #69 gennaio 2019

newsletter_testata_2016_ridLeggi online e scarica gratuitamente la Newsletter gennaio 2019Tweet this

Certificazione Leed Platinum per la sede Engie a Milano 
Il progetto di ristrutturazione della sede Engie in via Chiese a Milano, firmato da Park Associati, ripensa in modo completo un edificio costruito nei primi anni Ottanta, di scarsa qualità architettonica e…
→ Continua a leggere



La mainstreet di Fidenza Village diventa un Grand Tour d’Italia 
In occasione del suo quindicesimo anniversario, Fidenza Village rivoluziona l’esperienza di visita del pubblico con un progetto di landscape che porta la firma dello studio milanese Vudafieri-Saverino Partners che…
→ Continua a leggere



A Ravenna un nuovo museo per entrare nella storia della città 
Dal primo dicembre, l’ex Zuccherificio di Classe, trasformato nel Museo della Città e del Territorio e denominato con l’antico nome di Classis Ravenna, è diventato il punto culturale di riferimento del territorio per chi vuole…
→ Continua a leggere



A Milano una riqualificazione nel cuore della metropoli 
L’edificio oggetto del recupero, su progetto de Il Prisma, è situato nel centro di Milano; oltre alla sua posizione privilegiata, il manufatto è un’architettura di pregio, realizzata dagli architetti Gio Ponti ed Emilio Lancia…
→ Continua a leggere



Prima edizione di EcoHouse a Verona 
Un nuovo Salone in Fiera a Verona in contemporanea a Legno&Edilizia: EcoHouse, rassegna dedicata ai materiali e alle tecnologie per la sostenibilità, in programma a Veronafiere dal 7 al 10 febbraio 2019, e…
→ Continua a leggere



TOP 10+1 NEWS 2018…  
→ Continua a leggere




 
This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: architettura ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in Lifelong Learning, N.B., Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un nuovo progetto ufficio segnalato nella rubrica Linkchat [January 21, 2019 at 10:00AM]

Il link al progetto segnalato nella → rubrica Linkchat rimane attivo solo questa settimana. Una nuova segnalazione ai più importanti uffici realizzati nel mondo sarà online lunedì prossimo.

I diversi uffici vengono raccolti periodicamente in una serie di → video che restituiscono lo stato dell’arte dell’office design internazionale. Da non perdere!


This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

[ TAG: creative office ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in N.B., Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Selezione Web: articolo da non perdere [January 20, 2019 at 10:00AM]

Ogni settimana viene segnalato dal blog Office Observer | Danilo Premoli in home page un articolo da non perdere, con il link attivo per la lettura alla pagina del testo originale.

Una nuova segnalazione sarà online la prossima settimana.

→ Archivio “Selezione Web”


This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: Lifelong Learning ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in Lifelong Learning, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’ostello componibile immerso nel paesaggio

Il progetto di un ostello circolare firmato dall’architetto Martina Favaretto ha vinto il Premio Raffaele Sirica, dedicato all’architettura, attribuitole dalla giuria presieduta da Silvia Costa, già presidente ed attualmente componente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento europeo, in quanto capace di “comprendere gli standard dell’ospitalità prevista in un corpo circolare componibile intorno ad un cammino che può traversarlo e penetrarlo secondo peculiarità orografiche ed altimetriche. Possiede una buona scelta di inserimento paesaggistico che evidenzia semplicità e garbo dei materiali costitutivi, principalmente il legno, così come un suggestivo inserimento nel contesto”.

favaretto_ostello_circolare

“Circolo – precisa Favaretto – nasce dal paesaggio, per il paesaggio. È la volontà di creare uno spazio da vivere lungo il cammino attraverso un elemento facilmente ripetibile, riconoscibile e adattabile ai diversi contesti che il percorso incontra. Essenziale nel processo progettuale la decisione di posizionare la struttura, non lateralmente o in prossimità, ma esattamente sul percorso stesso. In questo modo il cammino la attraversa e la rende parte stessa del percorso”. Lo spazio diventa un luogo di incontro, di aggregazione, una piazza: una dilazione del cammino stesso, una pausa. L’impianto di tipo circolare trasmette senso di unità e di semplice gesto architettonico, dando la possibilità di avvolgere la piazza sul cammino. La struttura è un corpo unitario e al tempo stesso permeabile. Il volume circolare è infatti scavato per permettere una continuità visiva sul paesaggio circostante ed assicurare libertà di percorrenza dei flussi. Esattamente nei punti in cui il volume viene sottratto, trovano spazio aree e servizi comuni, sedute, tavoli, zone per la preparazione autonoma del cibo.

La semplicità intesa come valore si riflette sul materiale utilizzato, il legno che risulta in armonia con il contesto paesaggistico, non si impone e non va in contrasto. Può essere riutilizzato, rilavorato ed entrare a far parte di altri cicli di vita. L’ostello è flessibile ed adattabile: copre una superficie utile di 150 mq che però potrebbe essere ampliata, semplicemente integrando altri moduli o aumentando il raggio generatore. I moduli aggregabili che compongono l’ostello comprendono blocchi servizi igienici e blocchi stanza di vario tipo: matrimoniale, doppia, camerate per gruppi. Centralmente è previsto uno spazio di circa 20 mq per una piccola reception, punto informazioni e deposito. All’interno della piazza non ci sono strutture o sistemi complessi per dar riparo dal sole, ma grandi alberi, per coerenza e sostenibilità nei confronti dell’ambiente naturale in cui l’ostello è immerso. È un progetto che crea un sistema, una costellazione di punti di sosta lungo il percorso, dove fermarsi e trovare ristoro in spazi accoglienti. Circolo ha meritato anche il Premio speciale di FederlegnoArredo per il sapiente utilizzo del legno nella struttura portante.

→ #Speciale REAL ESTATE
 

Gli ultimi articoli pubblicati sul sito RE² (Requadro), testata indipendente di riferimento del mondo immobiliare nella rubrica ARCHITETTURA curata da OFFICE OBSERVER | Danilo Premoli

 

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: progettazione ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in N.B., Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Un nuovo volume segnalato nella rubrica Libro della Settimana [January 17, 2019 at 10:00AM]

La rubrica → Focus Libro della Settimana del blog Office Observer | Danilo Premoli propone in home page un volume da non perdere, con il link attivo alla scheda di presentazione sul sito dell’editore.

La segnalazione di un nuovo titolo sarà online lunedì prossimo.

→ Archivio “Libro della Settimana”


This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: Lifelong Learning ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in Lifelong Learning, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Design della Settimana segnalato nella rubrica Prodotti [January 16, 2019 at 10:00AM]

Design della Settimana scelto da Office Observer | Danilo Premoli. Una nuova segnalazione sarà online mercoledì prossimo.

Le segnalazioni vengono raccolte nella rubrica → Prodotti. Da non perdere!


This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

[ TAG: office furniture ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in N.B., Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Prima edizione di EcoHouse a Verona

ecohouse_logoUn nuovo Salone in Fiera a Verona in contemporanea a Legno&Edilizia: EcoHouse, sostenibilità e risparmio energetico in edilizia. La rassegna, dedicata ai materiali e alle tecnologie per la sostenibilità, è in programma a Veronafiere dal 7 al 10 febbraio 2019, e presenterà a progettisti, imprenditori edili e installatori, prodotti e strumenti per realizzare edifici di ultima generazione, che non consumano energia, ma ne producono. “Punti cardine della manifestazione – spiega Raul Barbieri, direttore di Piemmeti SpA che organizza il Salone – saranno: edilizia ecosostenibile, tecnologie efficienti per il comfort ambientale, energie rinnovabili. In pratica avremo una rassegna che mostrerà tanto le case passive quanto i materiali isolanti più efficaci, i pannelli solari e la geotermia, le tecnologie per ridurre dispersioni termiche e sprechi energetici. Saranno esposti quindi sistemi isolanti e di efficientamento energetico, serramenti, tecnologie per riscaldare e raffrescare, energie rinnovabili, strumenti per il comfort, illuminotecnica, building automation e domotica. Il dato di riferimento è il patrimonio edilizio italiano, che conta il 31,5% di edifici storici (costruiti prima del 1945) e il 50% di edifici realizzati tra il 1946 e il 1981 (cioè costruiti prima della legge 308/1982 sul risparmio energetico in edilizia). Quasi 7 milioni di edifici ricadono in questo arco temporale di 35 anni e costituiscono l’edilizia energivora più grande d’Europa”.
L’esposizione sarà corredata da incontri di approfondimento su normative e incentivi fiscali e da corsi di formazione sui materiali e sulle soluzioni innovative proposte dalle aziende.

→ EcoHouse
→ Legno&Edilizia

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: sostenibilità ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Un nuovo progetto ufficio segnalato nella rubrica Linkchat [January 14, 2019 at 10:00AM]

Il link al progetto segnalato nella → rubrica Linkchat rimane attivo solo questa settimana. Una nuova segnalazione ai più importanti uffici realizzati nel mondo sarà online lunedì prossimo.

I diversi uffici vengono raccolti periodicamente in una serie di → video che restituiscono lo stato dell’arte dell’office design internazionale. Da non perdere!


This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

[ TAG: creative office ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in N.B., Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Selezione Web: articolo da non perdere [January 13, 2019 at 10:00AM]

Ogni settimana viene segnalato dal blog Office Observer | Danilo Premoli in home page un articolo da non perdere, con il link attivo per la lettura alla pagina del testo originale.

Una nuova segnalazione sarà online la prossima settimana.

→ Archivio “Selezione Web”


This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: Lifelong Learning ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in Lifelong Learning, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A Milano una riqualificazione nel cuore della metropoli

L’edificio oggetto del recupero, su progetto de Il Prisma, è situato nel centro di Milano, in un lotto compreso tra via Santa Maria Segreta e via Negri. Oltre alla sua posizione privilegiata, il manufatto è un’architettura di pregio, realizzata tra la fine degli anni Venti e l’inizio degli anni Trenta dagli architetti Gio Ponti ed Emilio Lancia, e costituita da un unico corpo di fabbrica sviluppata su cinque piani fuori terra, di cui l’ultimo arretrato rispetto alla cortina principale.

ilprisma_itas

Il progetto di ristrutturazione ha avuto come obiettivo quello di rendere più trasparente e aperto l’immobile, sia al piano terra sia in copertura. Austerità, classicità, controllo degli accessi erano perfetti per banche e assicurazioni nella fase di concezione del progetto originale, mentre oggi, invece, l’apertura, le relazioni, la disponibilità a farsi attraversare sono indispensabili nell’avviare processi in positivo nei luoghi del risparmio e investimento. Sul palazzo civile di Ponti e Lancia il progetto de Il Prisma ha cercato di generare un delicato squilibrio utile ad accogliere le nuove dinamiche lavorative del Gruppo Itas e con un lavoro di precisione ha reso più trasparente e luminoso l’immobile: le aperture del piano terra sono diventate vetrine, le coperture non calpestabili si sono fatte terrazze e punti di vista sulla città.

L’intervento ha agito in modo puntuale sulla facciata, in copertura e negli interni. In facciata sono state portate a terra le aperture su via Santa Maria Segreta, così com’era già stato fatto su via Negri. Gli imbotti sono stati evidenziati da un nuovo rivestimento in serizzo, materiale che caratterizza i primi tre livelli fuori terra. Il brand del conduttore è presente in modo discreto, come da richiesta della Commissione del Paesaggio, tramite l’inserimento di un logo metallico su via Negri. La riconoscibilità del nuovo intervento è evidenziata dall’utilizzo consapevole di materiali contemporanei e scelte tipologiche che in parte ne scardinano l’austerità, in parte si pongono in continuità con linee e forme preesistenti, nel rispetto e in virtù dell’enfatizzazione di vecchi principi. Grandi campiture vetrate e finiture in lamiera metallica, sagomata e forata a campione, sono gli elementi che matericamente definiscono l’intervento. All’interno del volume si trova la board room del Gruppo Itas; il progetto ha previsto area welcome e ristorazione al piano terra e aree di produzione agli altri piani, con uffici chiusi alternati ad aree open. Fondamentale l’approccio ai benefit energetici e funzionali, tramite la sostituzione di tutti gli impianti e la realizzazione di un cappotto interno in tutto il perimetro dell’immobile che hanno generato vantaggi che portano l’immobile al massimo rendimento.

→ #Speciale REAL ESTATE
 

Gli ultimi articoli pubblicati sul sito RE² (Requadro), testata indipendente di riferimento del mondo immobiliare nella rubrica ARCHITETTURA curata da OFFICE OBSERVER | Danilo Premoli

 

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: progettazione ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicato in N.B., Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento