15domande15: Marc Sadler

Quando ha deciso di fare il progettista?
Ho sempre avuto propensione alla manualità e sin da bambino mi costruivo da solo le cose con cui giocavo, capendo presto che proprio la costruzione del gioco era la parte più divertente. Per gli studi universitari è stato automatico approdare al corso di design, uno dei primi in Francia. Si chiamava: esthétique industrielle.

Chi è stato il suo maestro?
Roger Tallon era mio insegnante all’École Nationale Supérieure des Arts Décoratifs a Parigi, fu proprio lui ad organizzare il primo corso di design in Francia, e a creare all’Ensad il dipartimento design come disciplina autonoma rispetto all’architettura.

Se non avesse fatto il progettista, cosa avrebbe voluto essere?
Un chirurgo.

Come definirebbe in tre parole i suoi progetti?
Ragionati, equilibrati, onesti.

Quale prodotto di arredo per uffici avrebbe voluto firmare?
Il sistema USM Haller.

Con quale progettista le piacerebbe lavorare?
Alberto Meda.

Quale prodotto ha immeritatamente vinto il Compasso d’Oro e quale è stato colpevolmente ignorato dalle giurie?
A mio avviso il tram di Milano della Bombardier con carrozzeria Zagato che lo ha vinto nel 2001. Fra i tanti prodotti ignorati mi fa piacere citarne uno mio: la lampada Twiggy di Foscarini del 2006 (ma è anche normale che non tutti i meritevoli ricevano l’ambito riconoscimento).

Il mondo sente la necessità di nuove sedie?
Dire che sono necessarie nuove sedie sembra paradossale, ma le tecniche progrediscono e il gusto si trasforma, il mercato cambia nella misura in cui cambia la situazione economica, il panorama distributivo e tutto quanto ruota intorno. Il design è tenuto a rispondere con prodotti adeguati.

Che cosa non è il design?
Il design non ha una specificità unica, può anzi avere molte sfaccettature. Posso quindi dire cosa non è per me, per esempio che non è puro esercizio formale ma il risultato di un ragionamento più articolato che coinvolge tutte le questioni di cui si parlava prima. Comunque, anche una “bella forma” è senza dubbio del “buon design”.

Come immagina il design tra dieci anni?
Purificato dalla crisi e dunque costretto a ritrovare la ragion d’essere nella serietà delle soluzioni offerte all’industria.

Valgono ancora oggi le tanto citate “Lezioni americane” di Italo Calvino?
Sono valori universali e senza tempo, oggigiorno ancora più validi proprio in rapporto alla necessità di recuperare i valori essenziali del design. È sempre bene ricordare che l’uovo ha quella specifica forma altrimenti la gallina si farebbe male.

Quale libro sta leggendo, non necessariamente di design, e quale l’ultimo letto?
Sto rileggendo avidamente tutta la mia collezione delle avventure di Tintin. Ho appena finito “On a marché sur la lune” e sto per passare a “L’affaire Tournesol“.

Matita o mouse?
Matita, pennello, pastelli, cere, pennarelli, modelli, tutto a mano.

Che immagine c’è come sfondo del desktop del suo pc?
Nessuna, lo sfondo è grigio, ma ho cercato un grigio “giusto”.

Si considera un intellettuale?
Sì nel senso letterale di chi fa un’attività in cui il pensiero ha una parte prevalente, no se questo comporta l’affermazione di una presunta superiorità culturale. Mi considero un pragmatico.

[giugno 2014]


Marc_SadlerMarc Sadler
Francese nato in Austria, vive attualmente a Milano. La sperimentazione con le materie plastiche ha sempre avuto un posto di primo piano nella sua attività di designer; negli anni 70 ha concepito il primo scarpone da sci in termoplastico interamente riciclabile. Cittadino del mondo (ha vissuto ed esercitato la professione in Francia, Stati Uniti, Asia e Italia), collabora con molte aziende nell’arredamento, dei piccoli e grandi elettrodomestici, dell’illuminazione, dei prodotti più prettamente industriali, oltre che ancora fortemente impegnato nel settore dello sport con collaborazioni quasi trentennali. La provenienza da un ramo dell’industria dove la ricerca e sperimentazione di nuovi materiali e processi produttivi è più diffusa, gli consente di esportare conoscenze in settori dove è radicato il concetto di design circoscritto alla forma estetica.

Annunci

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in 15domande15, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...