Ci sei mancata, Anonima Castelli

Nel 1877, Ettore Castelli fonda a Bologna l’Ebanisteria omonima, producendo inizialmente il mobile classico “bolognese”: serio, rigoroso, austero. Nel 1939, la trasformazione dell’ebanisteria in vera e propria industria porta alla fondazione di Anonima Castelli. Oggi, un nuovo logo ne celebra il riferimento alla grande tradizione del disegno industriale: Enrico ed Edoardo Pavan, nuova generazione della famiglia di imprenditori, ritornano allo spirito delle origini facendo emergere quegli elementi che risiedono nell’identità storica dell’azienda: il bagaglio culturale non come valore passivo, ma come incubatore per definire nuove processi creativi. La ricerca di nuove forme e significati nel mondo dell’arredo si confronta con l’eredità dell’identità aziendale. Nella foto il famoso snodo della seduta Plia, design Giancarlo Piretti.

→ Anonima Castelli

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: industrial design ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Informazioni su DP

http://www.danilopremoli.tk/
Questa voce è stata pubblicata in Flashback, Lifelong Learning, N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...