David Scott Kastan, Stephen Farthing: Sul Colore

cover_sul_coloreDavid Scott Kastan, Stephen Farthing
Sul Colore

Einaudi, 2018
pp. 272, cartonato con sovraccoperta
euro 28,00
Isbn 9788806239145

Il colore è un tema sul quale molti hanno teorie, opinioni o esperienze da raccontare. E lo precisano gli autori David Scott Kastan e Stephen Farthing, rispettivamente un professore di arte e letteratura e un pittore, nell’introduzione del loro saggio: “Aristotele nell’arcobaleno vedeva soltanto tre colori, lo stesso faceva Milton nel Paradiso perduto. Tiziano sei, si veda il suo Giunone e Argo, e così anche, all’apparenza, Steve Jobs, vedi la mela della Apple. Virgilio, che distingueva molto di più, riconosceva mille colori, Percy Shelley vedeva un arco di un milione di colori, ma lui era debitore dell’esuberanza romantica. I sette colori di Newton, che erano fondati sulla fede, sono quelli che finirono per prevalere”. Ma quando si parla di colore c’è sempre qualcosa di più di ciò che appare. Di questo parla il libro: di ciò che appare e di ciò che non appare (che è molto di più). Dieci capitoli dedicati ai sette colori dell’arcobaleno più tre dedicati al nero, al bianco e al grigio, nella consapevolezza che il lessico dei colori, intendendo non soltanto le specifiche parole ma anche lo specifico spazio cromatico che da queste viene contraddistinto, è chiaramente plasmato dalla cultura, o meglio dalle culture. Perché per dirla con Cézanne: “Il colore è una collaborazione tra la mente e il mondo”.

→ Archivio “Libro della Settimana”

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: color design ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in Lifelong Learning, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...