La linea dell’orizzonte in ufficio

In occasione dell’inaugurazione del suo nuovo spazio espositivo Learning + Innovation Center a Milano nei giorni dell’ultima Design Week, → DVO ha presentato Milo, un originale sistema di contenitori e pensili agganciati a una barra retroilluminata che li “stacca” dalla parete e li rende ancora più leggeri.  
 
DVO_MILO_

“È la linea dell’orizzonte – racconta il designer Enzo Berti che firma il progetto – e contribuisce a conferire un senso di benessere all’ambiente ufficio”. La libertà compositiva è massima: gli elementi del sistema, che possono essere posizionati liberamente sulla struttura, hanno forma quadrata o rettangolare, sono disponibili in diversi colori, con ante oppure a giorno. La barra in alluminio (dimensioni lunghezza 180 – 240 cm, altezza 11 cm, profondità 3 cm) ha i led integrati e carter disponibili in diverse finiture: verniciatura a polveri, ossidazione, legno.

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sui settori ufficio e contract è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: design ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...