Illuminazione sostenibile nei campi Unhcr

Ikea_UnhcrLa nuova campagna “Diamo più luce alla vita dei rifugiati” interesserà i negozi Ikea di tutto il mondo fino al 29 marzo 2014. Per ogni lampadina a led venduta durante questo periodo, Ikea Foundation donerà 1 euro all’Agenzia Onu per i Rifugiati Unhcr. I fondi raccolti attraverso la campagna contribuiranno a fornire ai campi gestiti dall’Unhcr in Etiopia, Ciad, Bangladesh e Giordania lampioni a energia solare, lampade solari per interni e altre tecnologie alimentate con energia rinnovabile, ad esempio cucine a elevata efficienza energetica. Attualmente nel mondo si contano quasi 10,5 milioni di rifugiati. Di questi, circa la metà sono bambini. Alcuni rifugiati sono costretti a vivere in campi dove l’illuminazione scarsa o assente dopo il tramonto può avere effetti devastanti sulla crescita, la sicurezza e il benessere degli abitanti. Anche attività semplici come cenare, fare i compiti, andare a prendere dell’acqua o tornare nel proprio alloggio possono diventare complesse o pericolose. I miglioramenti finanziati dalla campagna promossa da Ikea Foundation, il principale partner di Unhcr appartenente al settore privato, renderanno i campi più sicuri e vivibili.

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...