Il viaggio di Siza

Siza_DubrovnikProsegue l’emozionante “viaggio senza programma” della mostra “Álvaro Siza. Viagem sem Programa”: una metafora della vita che presenta al pubblico 53 opere tratte dai quaderni di appunti del celebre architetto portoghese, e selezionate dallo stesso autore. Fino alla fine di maggio 2013, è in Croazia, presso il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea (Umjetnicka Galerija) di Dubrovnik, nuova tappa di un progetto espositivo itinerante che, scegliendo in modo immaginario la via del mare e ripercorrendo idealmente il percorso compiuto da Aldo Rossi con il famoso Teatro del Mondo, porta la mostra da Venezia fino a Dubrovnik, in un luogo carico di memoria.

“Il percorso espositivo – dicono i due curatori, Greta Ruffino e Raul Betti – racconta e mette in luce la passione che l’architetto Siza ha coltivato nel corso di tutta la vita per il disegno, la sua straordinaria memoria visiva e un modo tutto personale di guardare il mondo che, attraverso la matita o una semplice penna, rievoca gli anni della giovinezza, i numerosi viaggi compiti da una parte all’altra del mondo e i momenti di convivio e di libertà dal lavoro trascorsi con gli amici più cari”.

A completare l’esposizione, il progetto editoriale, realizzato da Dumbo Design Studio per Red Publishing, che comprende una cartella di disegni, quaderni, cartoline e il catalogo della mostra (Isbn 978-88-88492-22-3), già evento collaterale della 13. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, stampato sulla carta ecologica Crush by Favini, con il testo integrale dell’intervista all’architetto (tradotta in 4 lingue), realizzata dai due curatori nell’agosto del 2011 presso il suo studio di Porto.

“Un’occasione per conoscere, attraverso un avvincente racconto in prima persona, l’intima relazione che da sempre lega Siza al disegno, vissuto come progetto, liberazione, registro e forma di comunicazione, dubbio e scoperta, riflesso e creazione, gesto contenuto e utopia”.

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in Lifelong Learning, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...