Guest Blogger: Massimo Tacconi

[testo di Massimo Tacconi]

Ruolo del dealer-rivenditore nella distribuzione degli arredi per ufficio e collettività.

La mia esperienza trentennale nel settore mi ha portato a modificare nel tempo la mia proposta ai miei oltre mille clienti che in questi venti anni mi hanno sempre dimostrato grande fiducia.

Sono sempre partito da una definizione che ritengo molto importante: sono un dealer “di provincia”, ovvero una persona che ha fatto del rapporto personale con la propria clientela la sua caratteristica principale, instaurando con clienti pubblici e privati, rappresentati essenzialmente dalle medie aziende e dai professionisti, un rapporto privilegiato basato su una semplice equazione: un “vero” servizio professionale di rilevazione delle necessità e conseguente progettazione di alta qualità effettuata con velocità e professionalità; una fornitura di prodotti di livello medio o medio-alto secondo il budget del cliente a prezzi concorrenziali anche con la grande distribuzione senza svilire il prodotto con un design semplice ma curato nelle caratteristiche tecniche di robustezza e sempre ed unicamente Made in Italy; un “vero” servizio di consegna, montaggio e post vendita con montatori che eseguono unicamente ed in esclusiva questa attività e non personale avventizio con dubbie qualità lavorative.

È ovvio che questo tipo di rapporto è forse meno percepito dai grandi clienti specialmente nei contesti come Milano o Roma, ma forse questa diversa sensibilità da parte di questi clienti è dovuta anche al grande errore, a mio giudizio, di cambio di strategia avvenuto solo alcuni anni fa da parte delle principali aziende produttrici presenti direttamente con proprie filiali, che hanno snobbato questo rapporto rincorrendo unicamente il fatturato al minor prezzo con i risultati economici e di bilancio che credo siano sotto gli occhi di tutti.

Rimettere il dealer-rivenditore al centro del progetto di una nuova proposta commerciale delle aziende di produzione anche dei marchi leader, magari affidandosi a lui anche per seguire insieme forniture di livello maggiore, è una grande occasione per ripartire se si è d’accordo sul fatto che il rapporto personale, se di alto livello professionale, non potrà mai essere eliminato, portando inoltre probabilmente una maggiore marginalità anche alle aziende di produzione. [maggio 2013]


Massimo_TacconiMassimo Tacconi
Architetto e titolare della Tacconi & Design Srl di Varese che opera nel settore da oltre trenta anni e da venti anni come rivenditore di arredi per ufficio e collettività essenzialmente nella provincia di Varese oltre che nelle zone confinanti delle province di Milano, Como, Verbano-Cusio-Ossola, Novara.

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in Guest Blogger, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...