Sulla scrivania di Alessi

Alessi_EcalGli interessanti esiti del workshop organizzato nel 2010 con gli studenti di Ecal, l’Università di arte e design di Losanna, guidati dal professor Elric Petit, hanno permesso al Alessi di avviare la produzione di una selezione dei diciotto progetti sviluppati attorno al tema del lavoro, sia esso svolto in ufficio o a casa. La serie prodotta comprende il portaoggetti da scrivania Fierzo (design Julie Richoz), il porta fermagli magnetico Spettro (Matthieu Girel), il portamatite Frana (Christophe Guberan) e il porta nastro Filo (Marie Schenker). “Una scatola portamatite basculante, un disco volante che cattura le graffette aspirandole, un porta nastro adesivo che più essenziale di così non si può disegnare -dice Alberto Alessi-. Una serie di proposte precise ed eterogenee che rispondono tutte alla medesima esigenza di riqualificare lo spazio classico di lavoro tentando di renderlo più domestico, amichevole e personale. Ne è nata una collezione di oggetti singoli collegati non da un semplice legame di forma, ma da una sintonia progettuale complessiva, nei quali l’innovazione si rivela in maniera graduale attraverso piccoli gesti fondamentali”.

Annunci

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...