Anteprima Orgatec 2012: USM

USM Haller AdvancedIn occasione di Orgatec 2012, USM propone i nuovi tavoli USM Haller Advanced. Il piano è scorrevole e permette il comodo accesso al vano per i cavi: con questa soluzione non è più necessario rimuovere gli accessori fissati ai punti previsti, né tutti gli oggetti che si trovano sul tavolo. La tecnica applicata ad ogni prodotto USM viene in questo caso integrata alla nuova generazione di tavoli in modo assolutamente smart: il vano per i cavi, infatti, utilizza lo spazio tra il piano e le cornici del tavolo. Il semplice ampliamento con pratici accessori che permettono di personalizzare la superficie di lavoro, con un adeguamento alle esigenze individuali, costituisce uno dei numerosi vantaggi del nuovo sistema. L’elettrificazione risulta facilmente integrabile e ben accessibile grazie al movimento del piano del tavolo comodamente sbloccabile e spostabile fino a 40 cm in avanti. L’ergonomia viene aumentata con la regolazione brevettata dell’altezza, che si adatta alle esigenze sia del desk-sharing che a quelle individuali. Moltissime le dimensioni disponibili, che partono da un minimo di 1500×750 mm ad un massimo di 3000×1000 mm; altrettanto numerose sono le finiture e i materiali, dal laminato grigio perla, al linoleum colorato fino alle varie impiallacciature: faggio, rovere, betulla, ciliegio, pero e noce.

Vedi altri prodotti “Anteprima Orgatec 2012”.

Annunci

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...