Gli spazi dell’agenzia

Il brief indicato allo studio Hassell dai creativi dell’agenzia George Petterson Y&R di Melbourne è stato quello di realizzare una sede che rispecchiasse il lavoro contemporaneo, fatto di workstation più o meno formali e spazi più free. L’edificio, tornato con il progetto al suo splendore di inizio Novecento, si caratterizza per una pianta aperta ritmata da colonne vittoriane e dall’atrio vetrato a doppia altezza, bello dal punto di vista architettonico, ma impegnativo per quanto ha riguardato le soluzioni dell’illuminazione e del controllo della temperatura e dell’umidità. L’intervento ha minimizzato costose opere murarie, prevedendo di utilizzare le scaffalature e gli archivi, combinati alle diverse finiture della pavimentazione, come elementi divisori, che lasciano comunque filtrare la luce e consentono di percepire lo spazio (facilmente riconfigurabile) in tutta la sua grandiosità. Foto Dianna Snape.

Annunci

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...