Milano Design Week 2012: 8 di 9 + 1 sondaggio

“Il legno è tornato protagonista della scena del design, anche se rivisitato come scelta “filosofica” che porta con sé la consapevolezza della necessità di tornare ad una vita più semplice e sensibile alle tematiche ambientali, più ricca di emozioni e di calore”. Si è sviluppata da questo concetto la collezione 2012 di Valsecchi 1918, realizzata sotto la direzione artistica di Nicola De Ponti (AstoriDePontiAssociati), che firma anche la libreria componibile Twin Box.

Dovendosi sempre confrontare con la 606 Universal Shelving di Dieter Rams e la Billy, long-seller di Gillis Lundgren, la libreria è un tema di progetto molto impegnativo e stimolante per i designer. In questo caso, grazie ad elementi modulari a cassetta di tre diverse misure (35/70/105xH35 cm) che si affiancano e sovrappongono liberamente, si possono comporre librerie-interparete bifrontali, movimentate dall’alternanza di pieni e vuoti e dall’utilizzo di inserti colorati (giallo, rosso, blu, bianco lucidi). La struttura è in multistrato di betulla finlandese o frassino impiallacciato.

Anche l’ufficio è stato interessato da nuove proposte di arredo presentate nella Milano Design Week 2012: questa è una delle 9-solo-9 scelte da Office Observer.
Vai al sondaggio [online dal 15 maggio 2012]

Annunci

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...