Milano Design Week 2012: 6 di 9 + 1 sondaggio

Proposto da Caimi Brevetti su disegno di Michele De Lucchi, Mitesco è un pannello fonoassorbente a spessore contenuto che può essere utilizzato a parete, appeso a soffitto o sui tiranti del sistema Koala, posizionato come elemento divisorio tra scrivanie o costruire paretine di agile manovrabilità. Utilizza la tecnologia brevettata Snowsound che lavora selettivamente su diverse frequenze.

Michele De Lucchi così lo descrive. “Il nostro livello di sofisticazione è sempre più elevato e non trattiamo più l’ambiente in base ai suoi connotati formali e di colore ma in base a elementi più raffinati, cioè elementi sensoriali. Il suono è tra questi forse l’ultimo arrivato, ma è sicuramente uno dei più importanti, soprattutto se si pensa che i danni all’udito sono a oggi irreparabili. Scienziati ed esperti del settore si aspettano che l’argomento divenga sempre più di attualità e che il comfort acustico diventi una richiesta irrinunciabile da parte di tutti. La questione dell’acustica è molto complessa e per risolverla c’è bisogno di soluzioni estremamente semplici e non invasive. Il progetto sviluppato con Caimi è un pannello acustico che ha la dote di essere realizzato in un unico materiale, il poliestere, che alle ottime qualità di assorbimento aggiunge il fatto di essere completamente riciclabile, non avendo inclusioni di altri materiali. Il prodotto è leggero, colorato e sufficientemente basic da essere utilizzato anche per personalizzare l’ambiente, essendo inseribile appieno nei contesti contemporanei. Può essere appeso e sostenuto da piedistalli è pratico ed economico”.

Anche l’ufficio è stato interessato da nuove proposte di arredo presentate nella Milano Design Week 2012: questa è una delle 9-solo-9 scelte da Office Observer.
Vai al sondaggio [online dal 15 maggio 2012]

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...