Coworking in USA

Lexc: The League of Extraordinary Coworking Spaces. I soci: NextSpace a Los Angeles e San Francisco Bay Area; Blankspaces a Los Angeles; Link Coworking in Austin, WorkBar a Boston; CoCo a Minneapolis, 654 Croswell di Grand Rapids, Connect 113 a Washington e Grind a New York, oltre a LiquidSpace, partner fondatore. Li unisce uno standard comune di qualità e affidabilità dei servizi offerti. Per utilizzare le postazioni di lavoro è sufficiente diventare membro di Lexc e poter così prenotare, in tempo reale, gli spazi nelle diverse città, tutto via Internet con pc, iPhone e Android. L’iniziativa si sta allargando ad altre metropoli del Nord America. Nell’immagine, particolare dello spazio CoCo di Minneapolis.

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in N.B., Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...