15domande15: Pinuccio Borgonovo

Con quali aziende ha collaborato lo scorso anno?
Citterio, Flou, Former, Gallotti e Radice, Pamar.

Il mondo sente la necessità di nuove sedie?
In termini assoluti no, ma c’è sempre spazio per una nuova idea.

Si considera un intellettuale?
No.

Di cosa non riesce a fare a meno?
Della bellezza in ogni sua forma.

Quale libro sta leggendo, non necessariamente di design, e quale l’ultimo letto?
“I contendenti” di John Grisham, “Companero” di Jorge G. Castaneda.

Che musica ascolta?
Prediligo la musica jazz.

Come si tiene aggiornato?
Leggendo quotidiani e tramite Internet.

Che immagine c’è come sfondo del desktop del suo pc?
Una barca a vela Wally.

Aggiorna personalmente il suo sito o c’è chi se ne occupa?
Incredibile: non ho un sito!

Valgono ancora oggi le tanto citate “Lezioni americane” di Italo Calvino?
Leggerezza, Rapidità, Esattezza, Visibilità, Molteplicità, Consistenza sono tutte qualità senza tempo. Quelle che prediligo sono la Leggerezza e l’Esattezza.

Che cosa non è il design?
Non è per pochi.

Come immagina il design tra dieci anni?
Ecosostenibile, accessibile, eclettico.

Quale prodotto di arredo per uffici avrebbe voluto firmare?
Le sedie Aluminium Group.

Se non avesse fatto il progettista, cosa avrebbe voluto essere?
Lo chef.

Quale prodotto ha immeritatamente vinto il Compasso d’Oro e quale è stato immeritatamente ignorato dalle giurie?
La sedia Trioli di Magis, Compasso d’Oro immeritato, e la Cucina Riciclantica, Compasso d’Oro mancato.

[febbraio 2012]


Pinuccio Borgonovo
Dopo gli studi all’Istituto d’Arte di Cantù, inizia la sua esperienza lavorativa e professionale presso il Centro Progetti di una delle principali industrie di arredamento. Nel 1987 debutta nella libera professione divenendo consulente di alcune primarie aziende di arredamento; dal 1992 inizia la collaborazione con Former; nel 2001 per Citterio imposta un nuovo concept di casa basato sull’idea di spazio dove interagiscono prodotti caratterizzati da una decisa impostazione tecnica, tra i quali una collezione di tavoli segnalati al Compasso d’Oro 2005. Oltre alla progettazione dei prodotti, per alcune aziende si occupa anche della direzione artistica e del coordinamento delle strategie d’immagine coordinata. Collabora per diverse aziende del settore arredamento, tra le quali: Citterio, Flou, Former, Gallotti e Radice, Pamar.

Annunci

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in 15domande15, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...